Blog

Milano Casa Energy - 24-25-26 marzo 2017 Fiera di Novegro (Mi)

ProgettoBIO vi invita alla Mostra Mercato della Bioedilizia e del risparmio energetico e delle energie rinnovabili.

Quanto conta oggi vivere la sostenibilità tra le mura domestiche? Grazie alla diffusione di abitudini “green”, anche le metodologie di costruzionne della propria casa sono volte a migliorare il benessere e il comfort abitativi nel rispetto dell’ambiente. In questo quadro la Bioedilizia è oggi una risposta forte, innovativa, a costi del tutto accessibili, in grado di portare un contributo immediato e praticabile nella direzione della salvaguardia dell’ambiente e della salute delle persone. La Bioedilizia si fonda su una filosofia di vita orientata all’abitare sano, in armonia con ...

Leggi tutto

Dalla terra al cielo, decorazioni murali con AURO

Il bisogno di novità è innato nell'uomo, monotonia e staticità sono caratteristiche spesso poco apprezzate. Questa necessità di cambiamento si rispecchia negli ambienti in cui viviamo. Cambiare colore alle pareti o ai mobili, spostare gli arredi, acquistare nuovi oggetti permette di esprimere la propria creatività e spesso risulta un'attività estremamente piacevole e soddisfacente. 
Non sempre, per ottenere dei risultati raffinati ed originali, c'è bisogno di intervenire drasticamente sulla struttura, con laboriosi e costosi lavori di ristrutturazione; è invece possibile creare ambienti personalizzati secondo i propri gusti grazie a semplici interventi mirati per decorare casa. 
La decorazione delle pareti con disegni e colori è il primo passo ...

Leggi tutto

Aceto dalle molte proprietà

L'aceto di vino è stato prodotto già dalle antiche civiltà avanzate. Specialmente nel vicino oriente e nelle aree del Mediterraneo, le fragranze oleose o i succhi erano miscelati per produrre aceto, spesso usato come appetitosa bevanda. In particolare la mistura di aceto e acqua si ritrova nella storia Romana come elisir per dotare di forza e buona salute i guerrieri. La scoperta dell'aceto è stata casuale, quando il vino o la birra venivano lasciati troppo tempo a fermentare diventando acidi. L’acido acetico era prodotto dai batteri naturalmente presenti nel vino, la cui azione metabolica trasforma l’alcol in acido acetico. Solo nel diciannovesimo secolo furono ...

Leggi tutto
Carico altri contenuti...